Canapa Integratore Alimentare

Integratore alimentare a base di Olio di Canapa.
Confezione da 60 Perle Soft Gel da 720 mg. Contenuto: 43,2 g.

 

Codice 981644394 Categoria Tag , ,

Informazioni

#Cosa è

Integratore alimentare a base di canapa, incapsulato in preziose perle nere. L’olio di semi di canapa di Piandelmedico è prodotto nelle Marche dall’Azienda agricola Trionfi Honorati. Presenta una pregiata composizione in sostanze funzionali ed è naturalmente ricco di grassi polinsaturi, utili per il nostro organismo: selenio, vitamina E, Omega 3, 6 e 9. La molitura dei semi, raccolti con cura dai campi in autunno, avviene rigorosamente a freddo, senza l’ausilio di processi chimici comunemente impiegati per l’estrazione. Questo metodo permette di mantenere inalterate la composizione e le proprietà naturali del prodotto.

Proprietà:

Olio di Canapa (Cannabis sativa L. semi), stabilizzante: glicerolo, gelatina alimentare.

Olio di Canapa Sativa 2000 mg
di cui grassi polinsaturi 1290 mg
Omega 3 Acido alfa-linolenico (ALA) 270 mg
Omega 6 Acido linoleico (LA) 936 mg
Omega 9 Acido gamma linoleico (GLA) 36 mg

Come usare
Si consiglia di assumere da 2 a 4 perle al giorno durante i pasti principali. Non superare la dose giornaliera consigliata.
Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostututi di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.
Utilizzabili anche per i cani: 2 perle per le razze piccole e medie, 4 perle per le razze grandi.

Puro olio di Canapa naturalmente ricco di acidi grassi polinsaturi:
Omega 3, 6 e 9

Gli acidi grassi omega-3, 6 e 9 sono componenti fondamentali di tutte le membrana cellulare che mostrano numerose attività benefiche per la salute umana con particolare efficacia sulla salute cardiovascolare. Di seguito le loro proprietà:

FUNZIONE STRUTTURALE

Questi acidi grassi vengono incorporati nelle membrane plasmatiche delle cellule. Rivestono una grande importanza nella formazione e nel mantenimento del tessuto nervoso e oculare (soprattutto nello sviluppo iniziale del feto, del bambino e nel mantenimento in terza età). Partecipa alla modulazione della membrana cellulare, migliorando la funzionalità dei processi visivi e neuronali.

FUNZIONE ANTIAGGREGANTE, FLUIDIFICANTE E VASODILATATORIA

Gli acidi grassi polinsaturi svolgono importanti azioni sulla funzionalità cardiaca che esplicano mediante:
– riduzione dei trigliceridi;
miglioramento della funzione endoteliale: svolge un’azione di protezione cardiovascolare;
rallentamento della placca aterosclerotica: in seguito a traumi, infezioni e infiammazioni, gli omega 3 vengono usati per produrre citochine antinfiammatorie. Questa funzione sta alla base del loro effetto benefico anche per la patogenesi dell’aterosclerosi;
– diminuiscono la viscosità del plasma e l’aggregazione piastrinica; ciò determina una diminuzione della probabilità di occlusione trombotica;
– possiedono un effetto vasodilatatorio che promuove la circolazione venosa, arteriosa e capillare, migliorando la pressione sanguigna.

FUNZIONE POSITIVA SULLE PATOLOGIE METABOLICHE

Gli omega 3 agiscono positivamente sulla lipemia, riducendo i trigliceridi in eccesso (l’EPA è in grado di ridurre i trigliceridi grazie alla capacità di riduzione della sintesi di proteine VLDL). Alcuni studi suggeriscono un effetto positivo anche sulla colesterolemia aumentando la frazione delle HDL (colesterolo buono). Effetto benefico sugli effetti dell’iperglicemia cronica e sulle complicazioni del diabete mellito tipo 2.

FUNZIONE PROTETTIVA SUGLI EVENTI CARDIO-CEREBRO-VASCOLARI

Gli omega tre esercitano un effetto preventivo diretto sui vasi sanguigni, proteggendoli dalle lesioni endoteliali tipiche dell’aterosclerosi.
Come anticipato, riducono l’infiammazione sistemica e diminuiscono la viscosità del plasma, oltre che l’aggregazione piastrinica.
Tutto questo concorre alla riduzione del rischio cardio-cerebro-vascolare complessivo, soprattutto nei pazienti con patologie metaboliche.

ANTINFIAMMATORI

Acidi grassi polinsaturi quali l’acido arachidonico (AA), l’eicosapentaenoico (EPA), e il docosaesaenoico (DHA), sono i precursori di composti con azione anti infiammatoria.
Numerosi studi hanno evidenziato che  una infiammazione sistemica è presente nella patogenesi di varie condizioni patologiche quali l’insulina resistenza, il diabete mellito tipo 2, l’ipertensione, l’aterosclerosi, la patologia coronarica, le malattie infiammatorie croniche intestinali, la colite, il fegato grasso non alcolico, il lupus sistemico, la schizofrenia, l’Alzheimer, il Parkinson, il cancro, l’Autismo… queste patologie sono caratterizzate da un eccesso di eicosanoidi pro infiammatori.
La risoluzione del processo infiammatorio è da sempre considerato un processo passivo che si conclude  quando vengono a mancare gli impulsi pro-infiammatori ed i relativi mediatori lipidici,  quali i leucotrieni e le prostaglandine. Per tale motivo, la gran parte dei farmaci anti-infiammatori è stata realizzata contro quei mediatori lipidici che sono responsabili del processo infiammatorio. Negli ultimi dieci anni però stata evidenziata l’esistenza di meccanismi endogeni che bloccano l’evento infiammatorio attraverso la sintesi ed il rilascio di mediatori anti-infiammatori. Con l’identificazione delle  lipossine, molecole prodotte dagli omega-6, delle  resolvine, protectine e maresine, prodotte dagli omega-3 oggi si possono ottenere significativi effetti positivi per la cura della malattie infiammatorie.
Uno squilibrio metabolico degli acidi grassi essenziali a favore delle molecole pro-infiammatorie o una carenza  di  mediatori  anti-infiammatori (di cui sono precursori acidi grassi polinsaturi) sarebbero responsabili di malattie che presentano  uno stato infiammatorio protratto.
In medicina naturale, ritenendolo utile per la sua azione antinfiammatoria, l’acido gamma linolenico viene prescritto contro le malattie autoimmuni, le artriti, la dermatite atopica (indicazione classica) e la sindrome premestruale. Utile per la funzionalità articolare e contrasta i disturbi del ciclo mestruale.

PROTEZIONE CUTANEA

Utili per l’integrità e la funzionalità delle membrane cellulari, per il trofismo e la funzionalità cutanea, migliorando la funzione di barriera epidermica, contrastando secchezza e rugosità e riducendo la sensibilità cutanea.

olioccanap

Articoli correlati

Omega 3 e 6: alleati contro il Coronavirus

Secondo uno studio della Universidad La Salle di Città del Messico, Omega 3 e 6 sbarrano l’ingresso del Coronavirus nelle cellule e leniscono la risposta infiammatoria dell’organismo.

LOCANDINA PROMOZIONALE CANAPA

Download

Volantino Integratore

Download

Serve aiuto? Contatta il nostro servizio Clienti al numero +39 055 910 2168

Effettua il log-in

Novità!

Linea Canapa

Nuova linea dermocosmetica naturale a base di Canapa e Zenzero, formulazioni innovative studiate per l’uomo e per la donna. Scopri le caratteristiche dei nostri prodotti!