logo bianco k

Ingredienti /

Centella: Centella Asiatica

DROGA:
L’estratto di centella asiatica si ottiene dall’Hydrocotyle asiatica, pianta tipica del Madagascar appartenente alla famiglia delle Apiaceae, diffusa anche nei luoghi umidi di altre zone tropicali che vanno dall’Africa all’India e all’Indonesia.
Si presenta come polvere di colore marrone.

Si tratta di una saponina i cui principali ingredienti attivi contenuti sono due glucosidi dell’acido asiatico e dell’acido madecassico (asiaticoside e madecassoside), acidi triterpenici che, oltre a possedere spiccate proprietà antiialuronidasiche, modulano l’azione dei fibroblasti e stimolano la produzione di collagene.


PROPRIETA’ ED UTILIZZO:
1. L’estratto ci centella asiatica è un potente decongestionante del sistema circolatorio, infatti in fisioterapia è particolarmente indicata nei trattamenti dell’insufficienza venosa cronica e delle complicanze delle varici, riduce il senso di pesantezza delle gambe e attenua la presenza di capillari.1 A livello locale è utile nel ridurre il senso di peso agli arti inferiori, l’edema alle caviglie, i crampi notturni, il prurito alle gambe.
2. Azione riepitelizzante, accelera i processi di cicatrizzazione delle piaghe cutanee di qualsiasi origine e delle ustioni: viene spesso chiamata “erba delle tigri”, in riferimento alla routine delle stesse di strofinarvi contro le ferite riportate durante le lotte con altri animali per accelerarne la guarigione.
3. Stimola la funzionalità dei fibroblasti ed aiuta a mantenere l’integrità strutturale dell’acido ialuronico1 risultando particolarmente utile in caso di inestetismi quali rughe, smagliature e nel trattamento della cellulite.

 

COME LA UTILIZZIAMO:

FITOSOMA (Lecithin, Asiaticoside, Asiatic acid, Madecassic acid)
Non utilizziamo i classici estratti fluidi (glicolico, glicerico) dove la concentrazione della droga si aggira tra il 10% ed il 30%, bensì abbiamo selezionato la forma di estratto secco complessato con lecitine che -a fronte di un costo nettamente superiore!) ne migliorano notevolmente la biodisponibilità e l’efficacia.
Il fitosoma titolato nei suoi principi attivi Asiaticoside, Asiatic acid, Madecassic acid ha dimostrato una spiccata azione di rigenerazione del derma, utile per la prevenzione della degenerazione cutanea dovuta all’età, per il trattamento delle rughe, per l’attenuazione di smagliature e per la protezione della pelle contro le aggressioni climatiche.
Non presenta particolari controindicazioni alle normali concentrazioni d’uso, se non quella legata alle variazioni delle caratteristiche organolettiche del prodotto finito (colorazione gialla-marrone chiaro).
CICATRIZZANTE TROFODERMICA: i triterpeni della Centella stimolano la sintesi di collagene e aumentano l’incorporazione di prolina, migliorando così il metabolismo del tessuto connettivo vascolare e perivascolare, con conseguente miglioramento del tono e dell’elasticità della parete venosa. Azione protettiva sulla microcircolazione, riducendo la permeabilità capillare che risulta particolarmente incrementata in determinate condizioni quali cellulite, insufficienza venosa.

centella2-1.jpeg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder